Accorgersi che le pareti hanno una vita alternativa: meno invadenti e più creative. Contenitori che liberano lo spazio e riorganizzano gli oggetti del nostro quotidiano.

Ora nascosti da ante scorrevoli, ora esibiti in eleganti soluzioni per vivere in assoluta libertà il nuovo giorno.